fbpx

Trekking
in Tajikistan

Viaggio in gruppo con guida locale ed accompagnatore italiano

Prenota il tuo posto

Richiedi Subito Informazioni

Qualche foto delle edizioni passate

Descrizione evento

Questo Trekking ci porterà nel cuore del Pamir, una delle catene montuose più remote ed inesplorate del pianeta, che separa l'Asia Centrale dal deserto cinese del XinJiang, a cavallo tra Tajikistan e Kirghizistan. Scoprendo la calorosa ospitalità del popolo dei Pamiri e attraversando i passi mitici della via della seta, nonché i luoghi del Grande Gioco che tra la fine dell' 800 ed i primi del 900 contrappose Russi, Inglesi e Cinesi in queste zone isolate del pianeta, raggiungeremo il campo base del Peak Engels (6510m) prima con le jeep, poi a piedi, accompagnati da una carovana di asini per il materiale. Dal campo base (circa 4000m) esploreremo, per tre giorni, le vie di accesso al Peak Engels e le valli circostanti, salendo lungo la cresta ovest, ammirando il panorama sulle cime del Hindukush e del Pamir.

Costo

Prezzo scontato

invece di se prenoti prima del 25 Maggio

Cosa Comprende
  • Pernotti e tende
  • Pensione completa
  • Da 1 a 3 bottiglie d'acqua al giorno
  • Trasporto in fuoristrada 4x4 con spese di viaggio e guidatore (Toyota Land Cruiser)
  • Show musicale della Pamir Music Composition a Khorog
  • Guida locale (parla lingua Inglese)
  • 2 Accompagnatori Italiani
  • Asini per trasporto attrezzatura
  • Tessera membro Adventure Dreamers 2019
Date

Partenza: 7 Agosto 2019

Ritorno: 22 Agosto 2019

Servizi non inclusi

Voli internazionali per e da Dushanbe (700€ circa)

Tajik VISA e permessi GBAO (90€ circa)

Assicurazione con soccorso aereo (consigliata www.worldnomads.com)

Attrezzatura da Trekking

Alcolici

Spese personali

Mancia per portatori e guide

Tutto quello non compreso nella voce “la quota comprende”

 

Programma

GIORNO 1

Arrivo a Dushanbe. Incontro e saluti di presentazione tra i partecipanti e lo staff locale. Trasferimento in hotel. Visita al Gurminj Museum of traditional musical instruments ed al Museo dell'Antichità. Pernotto in Hotel a Dushanbe. (Full Board)

GIORNO 2

Partenza per il Pamir attraverso il passo di Tawildara e di Khaburabad (3252 m) o attraverso la regione di Kulyab. Lo scenario ed i paesaggi da Khaburabad a Kalaikhum cambieranno continuamente. A Kalaikhum entriamo nel Pamir, dove incontriamo i Pamiri, una popolazione che ha mantenuto le proprie tradizioni che parla una lingua propria. Kalaikhum si trova sul Panj River, un affluente del famoso Amu Darya (Oxus). Sistemazione in una Guest House privata in Kalaikhum. (full Board)

GIORNO 3

Guideremo da Kalaikhum a Khorog. 240 km, 6-7 ore di guida. La strada seguirà il fiume Panj. Khorog è il centro amministrativo della regione del Pamir, situato nella profonda valle proprio dove si incontrano i fiumi Panj e Ghunt, il tutto circondato da un paesaggio di cime di montagna uniche. Sistemazione in hotel. (Full Board) Visita al museo etnografico, al giardino botanico (uno dei più alti al mondo) ed del campus della Central Asia University, (unica nel suo genere, creata appositamente per le regioni montane dall Aga Khan IV, leader mondiale degli Ismaeliti)

GIORNO4

Khorog - Ishkashim: Non lontano da Khorog (45 km) ci sono le famose sorgenti di acqua calda Garm Chashma e la miniera di rubini di Khui Lal (del quattordicesimo secolo). La strada per Ishkashim è facile e veloce. Ishkashim è una piccola cittadina alle porte del Wakhan corridor, luogo dove si concluse il “Grande Gioco” del XIX secolo. Continuando verso nord avremo una magnifica vista del Pamir alla nostra sinistra e dell' Hindu Kush alla destra; e sulle relative cime di altezza superiore ai 6,000m. Se saremo fortunati ed arriveremo a Ishkashim il sabato, potremo visitare mercato Tagiko-Afghano che si svolge sul lato Afgano del fiume ( Non ci sarà bisogno del visto per l' Afghanistan). Sistemazione nella Guest house. (Full Board)

GIORNO 5

Ishkashim - Langar. Arrivo al paese di Langar. Langar è situato all’incrocio del Wakhan Corridor con i fiumi Pamir e Wakhan, luogo storico del Grande Gioco, raggiunto per la prima volta dal capitano John Wood nel 1838. Visita luogo sacro Shoh Kambari Oftob nel villaggio e camminata la famosa collezione di petroglifi Wakhan (3200m). Ci sono circa 6,000 petroglifi che mostrano differenti scene dei locali del passato e della loro vita. Pernotto in Guest House.

GIORNO 6

TREKKING: Partenza da Dirj (piccolo villaggio). Alla mattina presto, la macchina ci porterà al villaggio Dirj (10-15 min) da dove partirà il nostro trekking. Cibo e tende verranno portate da una carovana di asini. Il cammino inizia lungo il canale d'irrigazione che corre sopra il villaggio di Langar. Da qui la cima di Hindukush riempirà l'orizzonte a sud. Il facile sentiero ci porterà verso i famosi petroglifi ed i pascoli verdi con circa 2-2:30h di cammino. Dopo ancora 1:30 - 2h di salita raggiungeremo una piccola diga (3500m). dalla quale con altre 2 ore di cammino arriveremo ai prati sotto l'Engels Peak. Un sentiero a zig-zag ci porterà all'ampia valle; posto spettacolare per il campeggio (4000m). Riposo. Cena e pernotto in tenda.

GIORNO 7-8-9

TREKKING: Avremo varie possibilità in questi giorni. Un’opzione sarà quella di salire lungo sulla cresta dell'Engels Peak. Questa cresta offre la bella opportunità di salire verso una montagna di più di 6000 metri di altezza senza difficoltà alpinistiche, Già dopo 2h di salita si potranno ammirare le due più importanti montagne del Pamir, immerse a perdita d’occhio in un oceano di cime tra i 6000 e i 7000 metri. La salita sulla cresta consente di procedere a seconda dei desideri e capacità dei partecipanti. Ritorneremo sempre al campo base, con cena e pernotto.

GIORNO 10

TREKKING + 4x4 VERSO IL VILLAGGIO DI VRANG: Trekking di ritorno al villaggio di Dirj e trasporto in macchina al villaggio di Vrang. Avremo l’opportunità di incontrare tracce storiche lungo ogni passo del nostro percorso (grotte, castelli, luoghi santi, musei e le stupe buddiste). Nel pomeriggio arriveremo ad una delle più famose sorgenti calde del Tajikistan, la verde smeraldo Bibi Fatima, luogo sacro e leggendariamente noto per fertilità. Arrivo al villaggio di Vrang. Pernotto in Guest House.

GIORNO 11

VRANG – KHOROG: Partenza da Khorog. Guida verso Ishkashim. Visiteremo la famosa sorgente di Garam Chashma. Continueremo poi per Khorog (2100m). Pernotto in Guest House. (Full Board)

GIORNO 12

KHOROG - KALAIKHUMB: Guideremo da Khorog a Kalaikhumb. Pernotto in Guest House. (Full Board)

GIORNO 13

KALAIKHUMB – DUSHANBE

GIORNO 14

Riposo a Dushambe, visiat al Bazar, preparativi per la partenza. Eventuale partenza o partenza giorno successivo, in base ai voli selezionati. (le date del viaggio sono state scelte per consentire l’utilizzo dei voli della Turkish Airlines via Istambul)

GIORNO 15

Volo di Ritorno

Letture Consigliate: Peter Hopkirk. Il Grande Gioco - I servizi segreti in Asia centrale

FAQ

Domande frequenti

Il trekking è stato pensato per persone ben allenate, in grado di affrontare 6-7 ore
di cammino al giorno, per più giorni ad altitudini elevate (tra 3000 e 5000 metri). In
caso di dubbi gli accompagnatori sono disponibili per incontri e colloqui atti ad una
valutazione più oggettiva possibile.

Si! Non solo è possibile ma cercheremo di creare, ove possibile, un’occasione per
conoscerci prima della partenza. Gli accompagnatori di Adventure Dreamers
partiranno da Roma. In ogni modo potrai incontrarli prima della partenza o avere
un loro contatto telefonico. Poche settimane prima della partenza verrà creato un
gruppo WhatsApp con tutti i partecipanti.

E’ possibile richiedere un preventivo dall’agenzia di viaggi convenzionata. (Costo del volo circa 800€)

Scarponi comodi, morbidi e impermeabili– Intimo con canottiera e calzamaglia (da
coprire sia il busto che le gambe all’occorrenza) – Tshirt (maniche lunghe e corte.
Usare crema protettiva se corte) – Pile e soft shell – Guscio anti vento ed
idrorepellente. – Pantaloni per il freddo resistenti all’acqua o al vento. –– Tuta per
dormire di notte nel sacco a pelo – Calzettoni da trekking (come sempre essenziali
che siano seri perché sono quelli che vi salvano dalle vesciche) – Guanti – Cappello
di lana – Copricapo da sole – Sciarpa lana o collo in pile – Crema protettiva solare
(Fattore 30 o meglio 50) – Occhiali da sole – Ciabatte in plastica per doccia –
Asciugamano – Medicinali, completi – Sacco a pelo invernale – Materassino
trekking – Bastoncini da Trekking . Cose che potrebbero esservi utili, seppur non
essenziali: – Pila/torcia, consigliata quella frontale con ricambio batterie –
Salviettine umidificate, fazzoletti di carta – Phon (se lo usate). – 1 lucchetto per
borsa – Coltello multiuso (se imbarcate)

Si consiglia a chi possiede una tenda da trekking di portarla.

Numero minimo 5 partecipanti per gruppo.

Per prenotare il tuo posto basterà mandare una mail a
info@adventuredreamers.com specificando il viaggio di tuo interesse (es. Viaggio
Trekking in Tajikistan 2019).
Ti verrà chiesto di compilare i moduli che riceverai per mail e fare un acconto della
quota del viaggio (come ti verrà indicato).
Puoi anche prenotarti compilando la sezione apposita all’inizio di questa pagina
(“prenota il tuo posto!”).
Il viaggio verrà confermato non appena sarà raggiunto il numero minimo di
partecipanti (5).

Contattaci

Telefono

3334936794

Email

info@adventuredreamers.com

Pagina Facebook

www.facebook.com/adventuredreamers

Richiedi info sull'evento

it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian
X