Cima Pietra Grande 2936m + Cima Vagliana 2864m (Cresta dell’Oreste) – Dolomiti di Brenta

interessante alpinismo Dolomitico su una delle più belle creste di Dolomia della zona

Il prezzo originale era: 400,00€.Il prezzo attuale è: 249,00€.


Richiedi informazioni

Programma

Salita estremamente remunerativa nel cuore delle Dolomiti di Brenta

CIMA PIETRA GRANDE 2936m E CIMA VAGLIANA 2864m (CRESTA DELL’ORESTE)
DESCRIZIONE: salendo con la funivia verso il Passo del Grostè, ormai in vista della stazione di arrivo, non si può non notare l’elegante profilo di Pietra Grande e Cima Vagliana. Un vero e proprio “viaggio dolomitico” a pochi passi dalla funivia. Infatti dal Rifugio Stoppani si imbocca il sentiero che porta alla ferrata Vidi e quando questo si sposta sul lato ovest della montagna, si prosegue dritti, cominciando la bellissima Cresta dell’Oreste. Giunti su Pietra Grande si prosegue verso Cima Vagliana con passaggi esposti entusiasmanti. Da questa ci si abbassa fino a prendere il sentiero Costanzi che in breve porta al Rifugio Graffer e quindi alla stazione intermedia della funivia.
PUNTO DI PARTENZA: stazione a valle della Cabinovia Grostè ore 8.10
TEMPO DI PERCORRENZA E DISLIVELLO: 7-8h, 500m
DIFFICOLTA’: III, PD+

Il rapporto guida\clienti è di 1 a 1 oppure 1 a 2

il costo per una persona è di 400 euro

il costo per due persone è di 250 euro a testa

Durata e date

16 giugno, 14 luglio, 11 agosto, 8 settembre

è possibile su richiesta organizzare anche in date diverse da quelle programmate

Abilità e livello richiesti

Un minimo di esperienza in ambiente Dolomitico o nell’ambito dell’arrampicata. Piede fermo è una buona forma fisica.

La quota comprende

-accompagnamento e insegnamento delle tecniche di progressione necessarie per affrontare la salita da parte di una Guida Alpina certificata e regolarmente iscritta all’albo
-assicurazione Rc per tutta la durata dell’attività
-gadget ( collezionabile all’interno del progetto le Vie Normali del Brenta )

La quota non comprende

-eventuale noleggio di attrezzatura personale (imbrago, casco, ecc)
-eventuali pasti al rifugio
-impianti di risalita

Materiale personale necessario

-imbrago
-casco
-abbigliamento tecnico adeguato
-zaino
-viveri e acqua
-calzature tecniche adeguate (meglio se con suola vibram)

FAQ

Domande frequenti
assolutamente sì, ed è anche possibile organizzarlo in date diverse da quelle proposte
in caso di brutto tempo o condizione avverse la gita sarà spostata o annullata. Se è possibile e sia la guida che i partecipanti sono d’accordo è possibile organizzare un’altra attività ” sostitutiva” nella zona lago di Garda nord dove solitamente la meteo d’estate è più clemente
sì, essendo una cresta questa salita risulta molto esposta, elegante ed aerea. bisogna sicuramente avere familiarità con le altezze
se hai dei dubbi sulle tue capacità per questa salita l’ideale sarebbe fare con la guida una salita più facile per verificare il livello ed arrivare pronti per potersi godere in serenità la salita.

Ti potrebbe interessare anche...