Arrampicata a San Vito Lo Capo – Sicilia

Un viaggio d'arrampicata sulle più belle falesie di San Vito

449,00

Partecipanti:

Vuoi aggiungere un'assicurazione per sport pericolosi?

Partecipanti:

Richiedi informazioni

Chi non ha mai sognato di arrampicare a San Vito Lo Capo?
Questa potrebbe essere l’occasione buona per metterti alla prova in quello che più che uno sport è uno stile di vita. E quale migliore posto di San Vito?
Una costa selvaggia dove si erge una muraglia infinita, che circonda tutta la parte Ovest; Due monti che fanno da scudo ed incanalano i venti. Tantissime falesie con una roccia fantastica. I cannoli, le zuppe di pesce e tante risate in compagnia. San Vito è tutto questo! E non solo…

Programma

GIORNO 1
Appuntmento in aeroporto o al porto di Palermo, presentazioni e viaggio in auto verso San Vito (circa 2h).
GIORNO 2-3-4-5-6
Arrampicata nelle falesie più belle e con le condizioni ideali per il periodo. E’ possibile dividere la giornata in due fra arrampicata e resting o scalare tutto il tempo. Possibile anche una giornata per visitare Trapani (ottimo ed economico ristorante di pesce da noi consigliato) ed Erice.
GIORNO 7
Partenza per Palermo in Auto. Ritorno a casa.

Massimo 8 partecipanti

Durata e date

Dal 28 Ottobre al 05 Novembre 2023

Abilità e livello richiesti

Attitudine alla vita di gruppo.
Bisogna saper praticare arrampicata sportiva su roccia ed essere autonomi per quanto riguarda tutte le manovre di sicurezza. Di solito il livello dei partecipanti si attesta sul 5°/6° grado fino (raramente) al 7°.

La quota comprende

  • Accompagnatore per tutto il viaggio;
  • Alloggio accompagnatore
  • Alloggio personale
  • Spese di pulizia e lenzuola;

La quota non comprende

  • Traghetto o volo per Palermo e macchine (necessarie almeno 2 macchine per 8 partecipanti)
  • Noleggio auto, benzina e spese auto*;
  • Cibi e bevande*2
  • vitto e spese auto dell’accompagnatore

*Nota: Se nessun partecipante potrà mettere a disposizione un’auto (condividendo anche le spese di traghetto della stessa), verrà divisa la spesa di due automobili a noleggio a Palermo.

* Nota2: Cassa comune per le spese condivise del gruppo (carburante, spesa comune etc.)

La quota della cassa comune verrà utilizzata anche per pagare le spese di vitto ed auto dell’accompagnatore.

Materiale personale necessario

Materiale personale d’arrampicata (imbrago, casco (obbligatorio), scarpette, magnesite)

Materiale ogni due persone: corda, rinvii ed assicuratore (ci si organizzerà sul gruppo WhatsApp in modo da avere 1 kit rinvii, 1 assicuratore ed una corda ogni 2 persone. In caso di partenze in traghetto non ci saranno problemi di spazio)

Gli Istruttori-Accompagnatori

Gli accompagnatori di AD sono persone che amano la vita di gruppo e non vedono l’ora di conoscere gente nuova.

Di solito partecipano volentieri a questa tipologia di viaggio perchè è un ottima occasione per conoscere persone da tutta Italia, che hanno in comune la passione della scalata e della montagna.

Perché fare arrampicata?

Perché arrampicare è una questione di testa-corpo. Arrampicare significa porsi degli obiettivi e impegnarsi per raggiungerli, fosse un traverso a mezzo metro da terra così come una parete alta 20 metri. E porsi degli obiettivi significa anche autocoscienza, ovvero prendere in carico i propri limiti, scoprire i propri punti di forza e lavorare su entrambi per raggiungere il proprio obiettivo.

Arrampicare è anche, se non soprattutto, un ottimo anti-stress, concentrarsi sull’attività in sé astrae da tutto il resto ed è davvero un ottimo modo per chiudere fuori dalla testa i problemi e allontanare lo stress. 
Arrampicare migliora l’autostima: basta arrivare in cima alla prima parete della propria vita per capire che, se si vuole, con metodo e con la giusta guida, si può raggiungere qualunque obiettivo.
Arrampicare rende perseveranti. Non c’è niente da fare: davanti a una parete da scalare uno alla fine non demorde e, tentativo dopo tentativo, prima o poi trova il modo di arrivare in cima. È il meccanismo dell’apprendimento per prove ed errori, ed è quello che alla fine ci permette di non mollare mai, nello sport come nella vita.

FAQ

Domande frequenti
No. Per partecipare devi praticare arrampicata e conoscere tutte le tecniche di sicurezza.
ANDATA
Appuntamento il sabato mattina entro le ore 10 a Palermo. Di solito l’orario di arrivo dei traghetti che viaggiano di notte, partendo la sera prima è entro le ore 7:30. Il volo aereo dovrà atterrare entro le ore 11 circa.
Le macchine, se messe a disposizione dai partecipanti, arriveranno in traghetto. Una volta formati gli equipaggi al porto, le macchine andranno a recuperare i partecipanti che arriveranno in aereo.

In caso di noleggio auto, si deciderà se noleggiare nei pressi del porto oppure in aeroporto in base alla provenienza della maggioranza dei partecipanti.

Per quanto riguarda le spese dell’imbarco auto, queste verranno pagate con la cassa comune (senza comprendere la quota del proprietario dell’auto).

RITORNO
E’ possibile pattuire un orario tra i partecipanti in base alla partenza del primo volo/traghetto disponibile. Non acquistare un volo od un traghetto la mattina presto dell’ultimo giorno senza esserti accertato che almeno la metà dei partecipanti si dovrà muovere alla stessa ora per raggiungere Palermo. In alternativa potrai partire con i mezzi la sera prima per raggiungere Palermo.

Possibilità di dormire a Palermo (si spende poco) per ripartire il giorno successivo.
Per il vitto dei partecipanti e per la spesa comune (colazioni, acqua e snack), per le spese di noleggio auto (o traghetto auto) benzina etc, verrà creata una cassa comune, gestita dall’ accompagnatore.
Con la cassa comune verrano coperte anche le spese della quota giornaliera dell’auto dell’accompagnatore ed i suoi pasti.
Nel caso di noleggio auto, il costo varia in base al periodo di prenotazione ed al metodo di prenotazione. Si deciderà sul gruppo WhatsApp se noleggiare con assicurazione CASCO (consigliata) oppure no. E se noleggiare con carta di credito o meno. La caparra dell’auto dovrà essere versata in parti uguali fra tutti i partecipanti.

In caso uno o più partecipanti potranno mettere a disposizione un’auto, le spese di traghetto della stessa dovranno essere coperte dal resto dei partecipanti (escludendo il proprietario dell’auto).

Il viaggio è confermato con minimo 5 partecipanti (più un’accompagnatore), quindi sono necessarie 2 auto.
No se si procede con calma e senza esagerare. Di solito si va in falesia mezza giornata per poi tornare a mangiare. Chi vorrà potrà tornare in falesia il pomeriggio o rilassarsi esplorando l’isola.
Nel caso di rinuncia successiva non è previsto alcun rimborso a meno che non venga trovato un sostituto.
• MANCATA PARTECIPAZIONE: se non riuscirai a partecipare a causa di motivi personali non sarà possibile avere un rimborso.
• MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO: se il gruppo di partecipanti non raggiungerà il numero minimo, avrai diritto al rimborso o potrai utilizzare la quota per qualsiasi altro evento. E’ una tua scelta!
• ALTRE CAUSE: per qualsiasi altra causa di annullamento da parte nostra hai diritto ad un rimborso.
• COVID O ALTRE MALATTIE/INFORTUNI: non è previsto un rimborso causa COVID, infortuni vari o altre malattie. Chi prenoterà il biglietto navale con l’agenzia di viaggi partner, potrà richiedere direttamente a loro questo servizio. (info@quartospazio.com)
Chi prenoterà il biglietto aereo o navale con l’agenzia di viaggi partner, potrà richiedere direttamente a loro questo servizio. info@quartospazio.com