Corso di arrampicata su roccia in Emilia Romagna

4 giorni intensi di arrampicata su roccia

350,00 290,00

Partecipanti:

Richiedi informazioni

Un corso per avvicinarsi all’arrampicata su roccia, uscendo dal buio delle palestre e scoprendo nuovi terreni di gioco. Riuscirai a provare nuove e forti emozioni verticali. I corsi vengono svolti con guida alpina in totale sicurezza.

Durata e date

• 01-02-08-09 Maggio 2021
• 22-23-29-30 Maggio 2021
• 05-06-12-13 Giugno 2021
• 12-13-19-20 Giugno 2021

Programma

• Studio ed introduzione teorica dei materiali: tipi di corde, imbraghi, scarpe, rinvii, assicuratori (GRIGRI). • Studio e verifica degli ancoraggi: tenuta sotto carico etc.
• Principi di sicurezza in arrampicata. Assicurazione in “mulinette” da secondi di cordata ed in “top rope” con manovre di base: gestione della corda e recupero del compagno in salita e discesa.
• Tecniche di progressione di base su roccia: a triangolo, con bilanciamento, a schema incrociato ed introduzione ai laterali. Uso corretto del bacino e degli arti inferiori.
• Studio dell’approccio mentale alla scalata con approfondimenti sullo stato emotivo che può condizionare la progressione (es.: ansia, paura del vuoto ed insicurezza nell’utilizzo dell’attrezzatura, etc)

Se il livello dei partecipanti lo consentirà, prime prove di arrampicata da primi di cordata, con l’assistenza della Guida Alpina.

Abilità e livello richiesti

Nessuna esperienza pregressa in arrampicata

La quota comprende

• Guida alpina, e tutte le spese della guida
• Utilizzo dell’attrezzatura: moschettoni, corde, imbrago, assicuratori, casco; (Senza scarpette)
• Accesso al gruppo di arrampicata di AD (circa 200 avventurieri che si organizzano tutti i week-end per uscire su roccia)

*contattateci per un consiglio sull’acquisto delle scarpette (da 30€ a 150€)

La quota non comprende

• Spostamenti in auto
• Pasti e bevande
• Scarpette d’arrampicata (da 30€ a 150€)
• Tutto ciò non compreso sotto la voce “la quota comprende”

Materiale personale necessario

Vestirsi a strati con abbigliamento comodo ( pantaloni elastici), scarpe da ginnastica/avvicinamento, cappellino, occhiali da sole, crema solare, pranzo al sacco (panino, frutta, frutta secca, barrette), borraccia e scarpette d’arrampicata (modelli basici ed economici vanno benissimo per iniziare). A tutto il resto pensiamo noi!

Foto dalle passate edizioni

Gli Istruttori-Accompagnatori

AD collabora esclusivamente con Guide Alpine certificate UIAGM

Durante gli anni si è stabilito un ottimo rapporto di collaborazione, fiducia ed amicizia con tutte le guide scelte per i nostri eventi. Siamo garanzia di un servizio professionale e svolto in sicurezza grazie proprio all’esperienza delle nostre guide

Perché fare arrampicata?

Perché arrampicare è una questione di testa-corpo. Arrampicare significa porsi degli obiettivi e impegnarsi per raggiungerli, fosse un traverso a mezzo metro da terra così come una parete alta 20 metri. E porsi degli obiettivi significa anche autocoscienza, ovvero prendere in carico i propri limiti, scoprire i propri punti di forza e lavorare su entrambi per raggiungere il proprio obiettivo.

Arrampicare è anche, se non soprattutto, un ottimo anti-stress, concentrarsi sull’attività in sé astrae da tutto il resto ed è davvero un ottimo modo per chiudere fuori dalla testa i problemi e allontanare lo stress. 
Arrampicare migliora l’autostima: basta arrivare in cima alla prima parete della propria vita per capire che, se si vuole, con metodo e con la giusta guida, si può raggiungere qualunque obiettivo.
Arrampicare rende perseveranti. Non c’è niente da fare: davanti a una parete da scalare uno alla fine non demorde e, tentativo dopo tentativo, prima o poi trova il modo di arrivare in cima. È il meccanismo dell’apprendimento per prove ed errori, ed è quello che alla fine ci permette di non mollare mai, nello sport come nella vita.

FAQ

Domande frequenti
Una buona parte delle persone che si iscrivono ai nostri corsi lo fa proprio con l’obiettivo di superare vertigini e paura del vuoto. Per noi è una grande soddisfazione vedere i nostri allievi passare dalla paura di stare a 2 metri da terra il primo giorno fino a vederli arrivare in cima a una parete di roccia senza rendersi conto di come abbiano fatto. La Guida Alpina non vi forzerà mai a fare ciò che non vi fa sentire bene, vi aiuterà invece a capire le vostre paure e a cercare assieme le risorse per plasmarle tramite vie d’arrampicata a voi più adatte, progredendo di volta in volta.
Ovviamente una buona forma fisica consente di progredire più velocemente. Ma l’arrampicata si può fare a vari livelli tanto che è un’attività adatta a bambini e persone con più di 70 anni. In arrampicata, come nella vita, non è solo una questione di “forza” ma di equilibrio! Durante il corso ti sproneremo a dare il massimo ma non ti forzeremo mai a fare ciò che non ti senti di fare e potrai gestire il ritmo e l’impegno secondo quello che ti fa sentire più a tuo agio.
Il corso si svolgerà in falesie emiliano-romagnole, scelte ai fini didattici ed in base alle condizioni meteorologiche. (indicativamente a circa un ora e mezza da Bologna o Modena) (circa due ore e mezzo da Rimini). (possibile scelta saranno le falesie di Bismantova, Rocchino di Cavrenno e Badolo) In caso di condizioni meteo avverse la guida si riserva di modificare il luogo delle uscite (tenendo conto del luogo di provenienza dei partecipanti).
Verrà creato un gruppo WhatsApp apposito dei partecipanti così da organizzare eventuali macchine condivise. Si potrà arrivare al corso autonomamente o dare appuntamento in una zona comoda (in base alla vostra zona di partenza) unendo poi gli equipaggi (così da andare con meno macchine possibili verso il luogo del corso). Le spese di viaggio verranno divise tra gli equipaggi macchine.
L’orario verrà deciso sul gruppo dalla guida alpina prima del corso. La giornata sarà piena ed inizierà alle 9/9 e mezzo fino alla sera. Le giornate in falesia trascorrono in modo veloce e piacevole, ognuno potrà gestire il proprio ritmo. La pausa pranzo al sacco avverrà sempre in falesia… prima del rientro concedetevi il tempo per il classico “terzo tempo”
Tutti i partecipanti del corso si impegnano a rispettare le normative ed ordinanze vigenti in materia di contenimento e diffusione Covid-19. Pertanto tutti i partecipanti si impegnano a: Rispettare la distanza di 2m durante l’attività sportiva; Inossare la mascherina qualora non sia possibile mantenere 1m di distanza; Non frequentare i corsi se negli ultimi 15 gg sono stati a contatto con persone positive o se abbiano manifestato sintomi da Covid-19 o se presentino una temperatura corporea pari o superiore a 37,5°. Ricordiamo che l’utilizzo della mascherina non è obbligatoria durante l’attività sportiva all’aria aperta unicamente nel caso che in cui si riescano a rispettare le distanze di 1m.