fbpx

Barca a vela isole pontine

Week-end didattici e ludici

condividi questa avventura

Share on facebook
Share on telegram
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

Richiedi Subito Informazioni

IL viaggio

Dove

WE a vela nell’arcipelago delle Pontine

Imbarchi tutti i fine settimana, dal venerdì alla domenica sera
Weekend in barca a vela, didattici e ludici.

Per trascorrere un weekend diverso dal solito, imparando o approfondendo l’arte della vela e della navigazione.

ALTURA organizza tutto l’anno con le proprie imbarcazioni, weekend in barca a vela nei posti più belli e facilmente raggiungibili dell’arcipelago delle Pontine.

Costi e Date
Giugno

Luglio

Settembre

Cosa Comprende
  • 3 giorni (due notti) in cabina doppia
  • Skipper
  • tender e fuoribordo

Programma

Imbarco il venerdì sera dalle 19 in poi appena finito di lavorare dal Marina di Nettuno, sbarco la domenica sera alle 19 circa.

A maggio, giugno, settembre e ottobre tutti i venerdì sera si parte da Nettuno

Accompagnati dalla luna e dalle stelle in navigazione notturna, si raggiunge l’isola di Ponza con le sue splendide insenature e spiagge. Iniziando dalla spiaggia del Frontone, a nord del porto, ci si sposta verso la cala dell’Inferno e l’Arco naturale, per arrivare, una volta passato l’isolotto di Gavi, nella parte ovest dell’isola con le piscine naturali di cala Feola, i faraglioni di Lucia Rosa fino al suggestivo panorama della cala di Chiaia di Luna. Si veleggerà poi verso le magnifiche rade di cala del Porto e cala Tramontana dell’isola di Palmarola, prima di far ritorno a Nettuno. L’attività è sostanzialmente ludica, didattica a richiesta.

la quota non comprende

  • Gasolio 8€/h (in base ai consumi, circa 10€ a persona)
  • Cambusa(cibo e bevande consumati a bordo)
  • eventuali soste in porto
  • eventuale assicurazione annullamento (10€)
  •  

Contattaci

Telefono

3933899929

Email

info@adventuredreamers.com

Pagina Facebook

www.facebook.com/adventuredreamers

Richiedi info sull'evento

FAQ

Domande frequenti

Beneteau Cyclades 43.4, quattro cabine e due bagni.

Tutto l’equipaggio partecipa alla gestione dell’imbarcazione e ai servizi di bordo, le decisioni sulla sicurezza della navigazione sono di competenza esclusiva dello skipper. Lo stesso ha sempre un approccio didattico alla navigazione e tutti sono invitati a partecipare. Le imbarcazioni hanno tre cabine matrimoniali e una a castello, quindi l’equipaggio si sistemerà nella maniera più conveniente.

Ricordiamo che soprattutto in vacanza viene promosso uno spirito di condivisione e rispetto reciproco, le decisioni vengono discusse con il proprio equipaggio e lo skipper.

In caso di rinuncia fino a giorni trenta dalla data prevista per la partenza è comunque, dovuta la somma corrispondente alla metà del costo complessivo della crociera. L’eventuale rinuncia successiva comporterà, invece, l’integrale pagamento di quanto dovuto entro e non oltre la data prevista dal contratto. Se un partecipante dovesse rinunciare avrà diritto al rimborso della somma versata meno il 20% solo nel caso che venga sostituito da altro partecipante che possa essere trovato dalla scuola vela o dal rinunciante stesso.

Si. Puoi unirti a un equipaggio da solo o in coppia o con tutti gli amici che vuoi. Formeremo gli equipaggi tenendo conto dell’età dei partecipanti e della tipologia dei gruppi, cercando di dare sempre un giusto equilibrio tra uomini e donne. È possibile prenotare anche per altre persone e/o regalare una vacanza.

Assolutamente no, la presenza a bordo dei nostri Skipper Istruttori, e degli altri partecipanti con più esperienza ti agevolerà nell’acquisire nuove conoscenze.

Il trasferimento della barca è consigliato a chi ha conseguito la patente nautica da poco e a tutti quelli che, sono stati in barca almeno un paio di volte, hanno spirito di adattamento, vogliono perfezionarsi e fare esperienza.

Nel caso le condizioni meteo non permettano il regolare svolgimento della crociera scuola, di durata inferiore ai tre giorni, l’Associazione Altura si impegna a spostare ad altra data da concordare insieme e in base alle prenotazioni già presenti, non sarà possibile richiedere la quota di partecipazione.

Assolutamente no, come prima esperienza consigliamo di utilizzare quello che si ha o di comprare abbigliamento a basso costo.

A bordo delle imbarcazioni non sono previsti set di lenzuola, è consigliato portare le proprie, federa per cuscino sacco a pelo o sacco lenzuolo in funzione del periodo e tutto il necessario per dormire.