Canyoning Forra di Prodo

Nascosto tra le dolci colline umbre, la forra del fosso Campione meglio conosciuto come forra di Prodo è un vero e proprio parco di divertimenti naturale.

60,00

Partecipanti

Richiedi informazioni

Programma

Il canyoning o torrentismo è un’attività che si è affermata in Italia solo negli anni ’90 e consiste nello scendere a piedi il corso dei torrenti seguendo la via dell’acqua, in particolare quei tratti dove l’acqua nella sua incessante corsa verso la foce ha scavato, nel corso dei millenni, delle profonde gole, le forre.

Percorrendo le forre si possono incontrare diversi “ostacoli” e per superarli e continuare il cammino, si usano varie tecniche: discese su corda per superare alte cascate o balzi di roccia, tuffi e salti nelle piscine naturali più profonde oppure entusiasmati scivoli su toboga di roccia levigata, spinti dalla corrente.
Il canyoning ha avuto in questi anni forte incremento e sviluppo perché è un’attività veramente divertente ed appassionante che permette di vivere una giornata di emozioni ed avventura in luoghi naturali incredibilmente suggestivi, spesso nascosti agli occhi dei comuni turisti.
Il canyoning è un’attività per tutti, rivolta non solo agli amanti degli sport estremi.

È possibile praticarlo nelle gole più avvincenti senza una preparazione specifica, affidandosi all’esperienza dei nostri istruttori e guide che conoscono profondamente il territorio e le tecniche di progressione in sicurezza. Basta un po’ di allenamento fisico, spirito di adattamento e di avventura e tanta voglia di divertirsi.
FORRA DI PRODO
Nascosto tra le dolci colline umbre, la forra del fosso Campione meglio conosciuto come forra di Prodo è un vero e proprio parco di divertimenti naturale.

Dopo soli cinque minuti di avvicinamento a piedi si raggiunge l’inizio della forra, proprio al di sotto dello splendido castello.
Si inizia subito con un bel tuffo per poi ritrovarsi a scendere una spettacolare cascata che, con i suoi 16 metri, è anche la più alta da affrontare.
Da qui in poi è un susseguirsi di salti, tuffi, discese in corda e piscine naturali da superare a nuoto immersi nelle acque cristalline del torrente.
Le incredibili pareti rocciose si stringono man mano che si procede nel cuore del canyon fino a consentire il passaggio in fila per uno, poi ancora tuffi, scivoli e cascate… insomma una miniera di divertimento.

Durata e date
  • Domenica 2 aprile
  • Lunedì 10 aprile
  • Domenica 23 aprile

L’attività occupa tutto l’arco della giornata, approssimativamente dalle 9 alle 16 (scluso tempo per raggiungere il punto di ritrovo)
Ulteriori date nei we da maggio a novembre 2023 usciranno più avanti
Agosto tutti i giorni vi sarà un canyoning!
(informarsi tramite WhatsApp per il canyoning attivo della giornata).
In fase di pagamento indicare nelle note nominativo partecipanti con rispettiva
taglia scarpe, altezza e peso (per la muta).

Organizza un tuo canyoning privato! In qualsiasi data, anche infrasettimanale per min. 4 persone , max. 10 persone.
Scrivi a info@adventuredreamers.com per richiedere una data.

 

Abilità e livello richiesti

Nessun livello specifico. Persone con medie abilità motorie.

La quota comprende

  • Muta
  • Calzari in neoprene (da indossare dentro le proprie scarpe)
  • Casco
  • Imbracatura
  • Materiale tecnico specifico (corde, moschettoni, discensori, ecc.)
  • Guida
  • Assicurazione
  • Tessera

Materiale personale necessario

• un costume da bagno (indossato all’appuntamento) • una t-shirt • un paio di robuste scarpe da ginnastica con suola antiscivolo o scarponcini da escursionismo che ovviamente si bagneranno (le scarpette da scoglio NON VANNO BENE) • un asciugamano o accappatoio • un cambio completo, scarpe comprese, da lasciare in macchina • shampoo e sapone per la doccia • una o più sacchetti di plastica dove mettere indumenti e scarpe bagnate

FAQ

Domande frequenti
Il punto di ritrovo è quello indicato qui di seguito: