Canyoning Forra di Rocca Gelli

1 giorno in natura con gruppi organizzati, tra cascate, pozze di acqua cristallina e tanto divertimento.

55,00

Partecipanti:

Richiedi informazioni

Il canyoning o torrentismo è un’attività che si è affermata in Italia solo negli anni ’90 e consiste nello scendere a piedi il corso dei torrenti seguendo la via dell’acqua, in particolare quei tratti dove l’acqua nella sua incessante corsa verso la foce ha scavato, nel corso dei millenni, delle profonde gole, le forre. Percorrendo le forre si possono incontrare diversi “ostacoli” e per superarli e continuare il cammino, si usano varie tecniche: discese su corda per superare alte cascate o balzi di roccia, tuffi e salti nelle piscine naturali più profonde oppure entusiasmati scivoli su toboga di roccia levigata, spinti dalla corrente. Il canyoning ha avuto in questi anni forte incremento e sviluppo perché è un’attività veramente divertente ed appassionante che permette di vivere una giornata di emozioni ed avventura in luoghi naturali incredibilmente suggestivi, spesso nascosti agli occhi dei comuni turisti. Il canyoning è un’attività per tutti, rivolta non solo agli amanti degli sport estremi. È possibile praticarlo nelle gole più avvincenti senza una preparazione specifica, affidandosi all’esperienza dei nostri istruttori e guide che conoscono profondamente il territorio e le tecniche di progressione in sicurezza. Basta un po’ di allenamento fisico, spirito di adattamento e di avventura e tanta voglia di divertirsi.

Durata e date

– Tutti i WE
– Giorni infrasettimanali su richiesta

Programma

Questa forra si trova nel territorio di Piedipaterno un bellissimo borgo medievale arroccato sulle verdi colline della Valnerina, in provincia di Perugia. Lasciata la macchina in una radura a poche decine di metri dalla strada statale, si percorre un comodo sentiero che in breve porta all’inizio della gola. Quello di Rocca Gelli è un itinerario emozionate, la forra, stretta tra alte pareti di calcare, è un continuo susseguirsi di cascate e divertenti scivoli che finiscono in piccole vasche allagate. La caratteristica della Forra di Rocca Gelli sta nel fatto di non essere un itinerario molto lungo, questo lo rende particolarmente adatto a tutti quelli che si vogliono approcciare a questa disciplina, compresi i ragazzi anche molto giovani, senza il timore di stancarsi troppo. Insomma un itinerario di canyoning completo di tutto quello che serve per una mezza giornata di divertimento ed emozioni

9:00: Appuntamento al punto di ritrovo
9:15: Presentazione, breafing tecnico e consegna materiale
10:00 Inizio attività
15:00 (c.a.) Fine attività e debreafing

Abilità e livello richiesti

Adatto a tutti sopra i 14 anni, nessuna abilità tecnica richiesta.

La quota comprende

– uscita di canyoning con Guida Canyon AIGC – Maestro di Torrentismo (professionista ai sensi della legge 4/2013)
– utilizzo materiale tecnico (imbraco, casco, calzari, corde e muta)
– assicurazione RC
– foto e video della giornata

La quota non comprende

– trasferimento da e per il luogo dell’evento
– tutto quanto non espressamente incluso.

Materiale personale necessario

– costume da bagno e lycra (se ne possedete una, no maglietta di cotone)
– asciugamano
– scarpe da trekking basse/leggere o scarpe da ginnastica da bagnare (da usare per fare l’escursione) e scarpe di ricambio.
– 1-2 barrette energetiche (da sgranocchiare durante l’escursione).
– acqua

Foto dalle passate edizioni

Gli Istruttori-Accompagnatori

AD collabora esclusivamente con guide Canyoning AIGC

Durante gli anni si è stabilito un ottimo rapporto di collaborazione, fiducia ed amicizia con tutte le guide scelte per i nostri eventi. Siamo garanzia di un servizio professionale e svolto in sicurezza grazie proprio all’esperienza delle nostre guide.