Corso di sci alpinismo in Emilia Romagna

3 giorni intensi di corso con guida alpina svolta interamente in ambiente

Prezzo: 280,00

Partecipanti

Vuoi aggiungere un'assicurazione per sport pericolosi?

Partecipanti

Richiedi informazioni

Un corso di scialpinismo con guida alpina certificata. Rilascio di attestato e guide Ebook dove studiare. Inizia un percorso formativo con AD Academy

Programma
  • Valutazione del livello del gruppo e dei singoli partecipanti nella pratica dello sci in discesa su pista e fuoripista con attrezzatura scialpinistica.
  • Scelta della traccia di salita, valutazione del manto nevoso. Risalita di un pendio breve per valutare la preparazione fisica di base del gruppo e dei singoli partecipanti.
  • Gita di media durata con insegnamento delle tecniche basi di salita (passo alternato, diagonali, passi di giro, inversione di base);
  • Discesa su pendii medio-facili con studio tecniche di discesa (curve 1^ e 2^ livello), valutazione della sicurezza del pendio, approfondimento dei concetti di rischio e dei comportamenti di sicurezza da adottare.
  • Gita di livello BSA oppure “traversata”; se le condizioni nivo-meteorologiche lo permettono. Riepilogo e approfondimento delle tecniche e degli argomenti trattati in precedenza.

Tutti gli argomenti potranno essere approfonditi nei materiali didattici che verranno forniti agli allievi durante la partecipazione al corso (Ebook-video lezioni).

N.B il seguente programma potrà subire variazioni a seconda delle capacità del gruppo, riscontrate dalla Guida Alpina durante le attività

ATTENZIONE!

Il programma non prevede lezioni sull’autosoccorso in valanga. Consigliamo vivamente di partecipare allo stage specifico della durata di una giornata in programma una volta al mese. QUI il link

Durata e date

Il corso si svolge in 3 giorni:

  • 16-17-18 Febbraio 2024 (Venerdì-Sabato-Domenica)
  • 15-16-17 Marzo 2024 (Venerdì-Sabato-Domenica)
  • 17-23-24 Marzo 2024 (solo WE: Domenica-Sabato-Domenica) (possibilità di seguire sabato 16 il corso di autosoccorso in valanga)

 

MASSIMO DI PARTECIPANTI: 8
MINIMO DI PARTECIPANTI: 4

Abilità e livello richiesti

Saper sciare su pista nera e buon allenamento fisico.
Non serve una tecnica di discesa perfetta; lo sciatore deve essere in grado di scendere da una pista nera e padroneggiare le piste rosse.

La quota comprende

● Guida Alpina certificata UIAGM
● Attestato di partecipazione certificato dalla guida alpina
● Ebook pianificazione di una gita e scelta dell’itinerario
● video lezione tecniche di scialpinismo
● Accesso alla Community: trova compagni di avventure che come te hanno seguito un percorso formativo certificato

La quota non comprende

● Eventuale vitto ed alloggio
● Spostamenti per/dal luogo d’incontro ► ti potrai organizzare con gli altri partecipanti
● Pranzo al sacco e bevande ► cosa portare
● Assicurazione integrativa per infortuni ► maggiori informazioni
● Attrezzatura tecnica personale:
· Sci e scarponi da sci alpinismo
· Rampant e pelli di foca
· Caschetto e bastoncini
· Kit artva, pala e sonda

► Possibilità di noleggio o acquisto dell’attrezzatura in convenzione!

Materiale personale necessario

Abbigliamento da montagna invernale (consigliato abbigliamento “a cipolla” cioè con vari strati da regolare in base alla temperatura:
● intimo termico
● strato tipo pile o soft shell
● giacca impermeabile
● giacca calda tipo piumino o simili
● Pantaloni semi-impermeabili in membrana soft-shell o simili
● Pantaloni impermeabili in Gore-Tex o simili (non indispensabili)
● Cappello o fascia
● due paia di guanti da neve (uno più leggero ed uno più pesante)
● maschera da sci + occhiali da sole
● crema protettiva raggi UV

kit sci, pelli, bacchette, scarponi e Kit Artva, pala e sonda (Possibile noleggio). Casco da sci o da alpinismo.

E’ possibile che, in base alle condizioni meteo, dovranno essere usati anche dei ramponi.

Lista utile per fare lo zaino:
SCARICA IL .PDF

Gli Istruttori-Accompagnatori

AD collabora esclusivamente con Guide Alpine certificate UIAGM

Durante gli anni si è stabilito un ottimo rapporto di collaborazione, fiducia ed amicizia con tutte le guide scelte per i nostri eventi. Siamo garanzia di un servizio professionale e svolto in sicurezza grazie proprio all’esperienza delle nostre guide.

Perché fare scialpinismo?​

Perché sciare rende liberi! Sciare dove non ci sono altre persone, tracciare linee nella neve fresca e godere di un panorama mozzafiato: questo è lo scialpinismo; una delle più alte espressioni di libertà in montagna. 

Sciare è anche se non soprattutto un ottimo anti-stress, concentrarsi sull’attività in sé astrae da tutto il resto ed è davvero un ottimo modo per chiudere fuori dalla testa i problemi e allontanare lo stress. 
Sciare migliora la vita di tutti i giorni: organizzerai la tua vita in base al week-end di scialpinismo; a lavoro non farai altro che programmare gite su gite. La tua mente ed il tuo corpo saranno completamente assorbiti da questa disciplina. (peccato purtroppo per il tuo datore di lavoro ;p ).
Lo scialpinismo è uno dei migliori allenamenti aerobici che si possa praticare:

FAQ

Domande frequenti
Nessun problema! La differenza è minima e le tecniche di discesa molto simili. Non ti spaventare se saltuariamene sei uscuta/o dal tracciato della pista battuta e ti sei avventurata/o su un terreno vergine avendo grosse difficoltà. Con la pratica e con il tempo riuscirai a padroneggiare i tuoi sci (non ne servirà poi cosi tanto: quasi tutti i nostri allievi sono in grado di uscire autonomamente dopo il corso).
Ogni nostro corso viene svolto in totale sicurezza. Per garantire un ottimale valutazione delle condizioni meteo e del manto nevoso le nostre guide alpine daranno indicazioni di settimana in settimana. Questo significa che potrete avrete informazioni precise dal Mercoledì o addirittura dalla sera del Venerdì che precede il corso.

In linea di massima il corso verrà svolto in Appennino Tosco-Emiliano: possibili mete saranno Monte Giovo, Abetone, Corno alle Scale e Cimone.

Qualora non vi fossero condizioni adeguatE allo svolgimento del corso in appennino, la guida alpina potrà prevedere spostamenti in altre zone, il più possibile limitrofe, ad esempio: Alpi Apuane, Dolomiti Trentine. Nel caso di tali spostamenti, le spese di viaggio della guida alpina verranno divise tra i partecipanti.
L’orario preciso verrà indicato la settimana stessa (dai 3 giorni o dalla sera prima) in base alle condizioni metereologiche e del manto nevoso.
Ci si ritrova tutti in una zona comoda in base alla provenienza dei partecipanti (organizzazione tramite gruppo WhatsApp) e ci si organizza per andare con meno macchine possibili verso il luogo del corso.

In questo modo si potranno utilizzare meno auto, minimizzando il nostro impatto ambientale e risparmiando sulla spesa del carburante e delle autostrade.
E’ possibile organizzare un pernotto in loco su disponibilità dei partecipanti. Altrimenti il tempo di viaggio permette tranquillamente di fare andata e ritorno.

Per facilitare l’organizzazione ti indicheremo, sul gruppo WhatsApp creato appositamente per l’organizzazione, strutture ricettive valide per ogni località.

Nel gruppo WhatsApp sarà possibile organizzare i pernotti con gli altri partecipanti dividendo le spese di una camera. Oppure organizzare macchine comuni per i viaggi di andata e ritorno.
In caso di maltempo preventivato ed annullamento di una giornata o del WE da parte della guida (giudizio insindacabile), verrà proposta una data di recupero o verrà proposta una lezione indoor per permettere di sfruttare al massimo questa esperienza.
• BRUTTO TEMPO: La decisione per quanto riguarda l’annullamento di un’uscita spetta alla guida alpina. I corsi invernali non devono essere svolti necessariamente con il sole. Sarà la guida alpina a valutare volta per volta la fattibilità del corso e la variazione dei luoghi, potendo prevedere anche parte dell’attività in ambiente riparato. In caso di totale annullamento preventivato verrà stabilita dalla guida alpina una data di recupero. In caso, a corso iniziato, di maltempo durante le attività non è previsto rimborso. Si cercherà un ambiente riparato dove volgere manovre.
• MANCATA PARTECIPAZIONE: se non riuscirai a partecipare ad una o più uscite del corso causa motivi personali non potrai recuperare l’uscita e non sarà possibile avere un rimborso.
• MANCATO RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO: se il gruppo di partecipanti non raggiungerà il numero minimo, avrai diritto al rimborso o potrai utilizzare la quota per qualsiasi altro evento. E’ una tua scelta! Possibilità di integrare la quota mancante per far partire il corso se tutt* i partecipanti lo desiderano.
• IMPOSSIBILITA’ DI TROVARE ATTREZZATURA TECNICA A NOLEGGIO o ATTREZZATURA INAPPROPRIATA: non è possibile ricevere un rimborso se non hai trovato attrezzatura tecnica obbligatoria a noleggio o la tua attrezzatura non è idonea. In tal caso consigliamo l’acquisto di attrezzatura nuova.
• ALTRE CAUSE: per qualsiasi altra causa di annullamento da parte tua non hai diritto ad un rimborso.
• COVID O ALTRE MALATTIE/INFORTUNI: non è previsto un rimborso causa COVID, infortuni vari o altre malattie.

Non si effettuano rimborsi se un componente del gruppo non è in grado di proseguire una lezione a causa del livello fisico o problemi di apprendimento; o se la guida decide di scendere per cause dovute alle capacità del gruppo o del meteo. Il gruppo accetta di rispettare l’insindacabile giudizio della Guida Alpina e che nulla è dovuto dall’organizzazione.
Per consultare tutte le informazioni relative ai nostri corsi clicca QUI
è possibile noleggiare attrezzatura consultando QUESTA pagina