Ferrata delle Bocchette alte + centrali – Dolomiti di Brenta

Con la Guida Alpina, un percorso di 3 giorni nelle Dolomiti di Brenta attraverso la suggestiva ferrata delle bocchette

290,00

Partecipanti:

Richiedi informazioni

Considerato uno degli itinerari alpinistici più particolari delle Alpi, la Via delle Bocchette è un’affascinate percorso che attraversa le Dolomiti di Brenta, rimanendo sempre in quota per quattro giorni e dormendo in accoglienti Rifugi Alpini. Scoprilo con una guida alpina.

Durata e date

– Da Giugno ad Settembre su richiesta
(se sei da sol@ e vuoi dividere i costi contattaci, troveremo dei partecipanti)

– E nei seguenti appuntamenti fissi:

05-06-07 agosto 2022

26-27-28 agosto 2022

02-03-04 settembre 2022

Sei da sol@? Nessun problema, formiamo noi i gruppi

NOTA
– Richiedere disponibilità prima di effettuare la prenotazione. Se non si prenota con sufficente anticipo potrebbero esaurire i posti in rifugio.
– Puoi specificare la data che vuoi scegliere nelle note del carrello durante il tuo acquisto

Programma

Per allestire questo percorso, dagli anni 30 del 1900 un manipolo di appassionati alpinisti si dedicò anima e corpo stendendo cavi metallici, ancorando scalette, fissando chiodi nelle pareti e scavando, spesso armati di soli picconi e badili, le strette cenge allargandole quel tanto da potervi passare. Molti anni sono serviti per collegare tutto il gruppo montuoso e renderlo percorribile e sicuro, ed ora più che mai, dopo i recenti interventi per rimodernare le strutture ormai vecchie ed arrugginite possiamo goderci i maestosi paesaggi che circondano le guglie di rossa Dolomia.

GIORNO 1
Ritrovo a Madonna di Campiglio nel Parcheggio posto in Località Fortini (posizione GPS nelle FAQ sotto)
non lontani dal Passo Campo Carlo Magno e salita con l’impianto fino al Rifugio Stoppani 2436 m, da qui attraverso il sentiero attrezzato Benini fino al Rif. Tuckett dove pernotteremo.

Ore di cammino 5/6
Dislivello: 700m circa

GIORNO 2
Dopo una gustosa colazione, partiamo dal Rifugio Tuckett per salire all’omonima bocca. Da qui inizia il percorso delle Bocchette Alte che ci porterà attraverso scenari di ineguagliabile bellezza e passando sotto la vetta più alta del Gruppo delle Dolomiti di Brenta, fino al Rifugio Alimonta 2580 m per il secondo pernottamento.

Ore di cammino 5/6
Dislivello: 700m circa

GIORNO 3
Partiti dal Rifugio Alimonta si giunge in breve alla Bocca d’Armi, passando per il piccolo ghiacciaio omonimo. Da qui inizia il tratto ferrato denominato delle Bocchette Centrali, sicuramente il più suggestivo dei tre tracciati, che ci condurrà fino alla Bocca di Brenta 2552m, passando sotto a pareti e campanili di Dolomia Verticale.
Da qui inizierà la discesa che ci porterà a Madonna di Campiglio, passando per il nuovissimo Rifugio Brentei, per il Rifugio Casinei, ed infine al Rifugio Vallesinella 1550m dove ci attende una meritata birra per festeggiare questi tre giorni di grande avventura. Il pulmino del Parco Naturale Adamello-Brenta ci riporterà poi al luogo di partenza, ed alle nostre auto.

Ore di cammino 6/7
Dislivello: 400m circa

NOTA
– Gruppi da massimo 4 partecipanti per guida (prezzo di 290€ valido per 4 partecipanti)

Vuoi prenotare una guida esclusiva per questo evento?
1 persona 950 euro per i 3 giorni
2 persone 500 euro a partecipante per i 3 giorni
3 persone 360 euro a partecipante per i 3 giorni

– Il programma sopra elencato potrebbe subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche
e alle capacità dei singoli partecipanti.

Abilità e livello richiesti

Ferrate attrezzate in alta quota di media difficoltà alpinistica.
Qualche esperienza di vie ferrate
Buone capacità di movimentazione sui sentieri in alta quota, con passaggi esposti.
Buon allenamento fisico e resistenza a sforzi prolungati 6/8 ore di cammino al giorno.

La quota comprende

– Accompagnamento supervisione e consulenza da parte della Guida Alpina
– Utilizzo dell’attrezzatura (imbrago, kit ferrata, casco e ramponi ) per chi non li possiede
– Reportage fotografico

La quota non comprende

– Vitto e alloggio dei partecipanti in Rifugio (2 notti con servizio di 1/2 pensione, prezzo 52€ CAI o 69 normali a notte)
– Spese di rifugio della guida (circa 60€ totali da dividere fra i partecipanti)
– Vitto ed alloggio della Guida Alpina con servizio di 1/2 pensione in rifugio per 2 notti da dividere tra i partecipanti.
– Albergo o B&B, per gli eventuali giorni precedenti e posteriori al giro.
– Impianto di risalita del primo giorno (14€ circa).
– Spostamenti in auto o in bus privati e pubblici

Materiale personale necessario

ACQUA E PASTI:
• Zaino 35/40 litri di capienza
• All’interno 1 borraccia con un litro/litro1/2 di acqua.
• pranzo al sacco + snack vari da mangiare lungo il percorso ( tipo barrette
energetiche o frutta secca, cioccolata) per il primo giorno.
• Dal secondo giorno in poi l’acqua si può acquistare direttamente in Rifugio
come anche i pranzi al sacco (panini + snack)

VESTIARIO:
• Scarponi da Trekking con suola Vibram
Es: https://www.lasportiva.com/it/ trango-tower-gtx-uomo-verde-21a719720

• Pantaloni lunghi da trekking in tessuto sintetico + pantaloncini corti oppure quelli che si dividono in due.
Es: https://www.thenorthface.it/shop/it/tnf-it/uomo-pantaloni-e-pantaloncini-pantaloni/circadian-pantaloni-uomo-558e?variationId=KY4

• Maglia intima leggera a maniche corte o lunghe.
• Pile tecnico media pesantezza
• Giacca a vento impermeabile (guscio Gore-Tex o simili)
Es: https://eu.patagonia.com/it/it/product/mens-torrentshell-3l-rain-jacket/85240.html? dwvar_85240_color=BRLG&cgid=collections-rainwear-mens

• piumino leggero di scorta nel caso faccia particolarmente freddo.
Es:https://eu.patagonia.com/it/it/product/mens-micro-puff-hoody/84030.htmldwvar_84030_color=BLK&cgid=mens-jackets-vests-insulated-synthetic

• Guanti interi leggeri per il freddo.
• Berretto leggero per il freddo.
• Occhiali da sole, berretto da sole,(facoltativo) crema solare.
• Prevedere anche un cambio completo da tenere nello zaino nel caso si prenda acquazzoni (pantaloni leggeri, maglia di ricambio, pile di ricambio)

PER IL RIFUGIO:
• Sacco lenzuolo o sacco a pelo per la notte
• Lampada frontale
• Spazzolino piccolo con dentifricio piccolo
• Piccolo asciugamani con sapone
• In tutti i Rifugi possibile farsi la Doccia a pagamento.

MATERIALE PER LA FERRATA:
• Il materiale tecnico, casco, imbrago, kit ferrata, guanti da ferrata, saranno forniti dalla Guida Alpina (compresi nel prezzo). Se sei già in possesso del materiale lo può pore.

Foto dalle passate edizioni

Gli Istruttori-Accompagnatori

AD collabora esclusivamente con Guide Alpine certificate UIAGM

Durante gli anni si è stabilito un ottimo rapporto di collaborazione, fiducia ed amicizia con tutte le guide scelte per i nostri eventi. Siamo garanzia di un servizio professionale e svolto in sicurezza grazie proprio all’esperienza delle nostre guide.

FAQ

Domande frequenti
Non sono richieste capacità tecniche in alpinismo. Bisogna essere dei buoni camminatori, che frequentano la montagna con trekking di almeno 7 ore con dislivelli di almeno 1000m. Aver avuto qualche esperienza in via ferrata. Non bisogna soffrire di vertigini.
Nella quota di iscrizione sono comprese: – 3 giornate con una guida alpina – Imbrago, casco, kit ferrata, ramponi e guantini – Reportage fotografico I costi non comprendono: – Vitto e alloggio dei partecipanti in Rifugio (2 notti con servizio di 1/2 pensione a circa 52€ soci CAI o 69€ normali – a notte) – Spese di rifugio della guida (circa 60€ totali da dividere fra i partecipanti) – Albergo o B&B, per gli eventuali giorni precedenti e posteriori al giro. – Impianto di risalita del primo giorno (circa 14€) Spostamenti in auto o in bus privati e pubblici
L’evento si svolge in Dolomiti di Brenta, zona Madonna di Campiglio. L’appuntamento sarà presso le funive che portano al Passo Grosté in zona Campo Carlo Magno (limitrofa a Madonna di Campiglio). I rifugi previsti sono: Rifugio Tuckett , Rifugio Alimonta. Appuntamento: Ore 08,00 circa Parcheggio del Grostè Località Fortini Posizione GPS: https://goo.gl/maps/e56jFdDpsCcCL1gYA
Posizione GPS: https://goo.gl/maps/e56jFdDpsCcCL1gYA
Appuntamento circa alle 8:00 di mattina. Dopo aver distribuito i materiali si parte! Partenza in prima mattinata dai rifugi nei giorni successivi. Parcheggio del Grostè Località Fortini Posizione GPS: https://goo.gl/maps/e56jFdDpsCcCL1gYA 1° giorno: circa 5/6 ore di attività 2° giorno: circa 5/6 ore di attività 3° giorno: circa 6/7 ore di attività
In caso di maltempo preventivato che impedisca lo svolgimento della ferrata l’evento sarà annullato e rimborsato. Non si effettuano rimborsi se un componente del gruppo non è in grado di svolgere il percorso o se la guida decide di scendere per cause dovute alle capacità del gruppo o del meteo (meteo non preventivato). Vale la regola che se la guida alpina ritiene, in base al meteo, di confermare l’evento, non avviene rimborso.
ACQUA E PASTI: • Zaino 35/40 litri di capienza • All’interno 1 borraccia con un litro/litro1/2 di acqua. • pranzo al sacco + snack vari da mangiare lungo il percorso (tipo barrette energetiche o frutta secca, cioccolata) per il primo giorno. • Dal secondo giorno in poi l’acqua si può acquistare direttamente in Rifugio, come anche i pranzi al sacco (panini + snack) VESTIARIO: • Scarponi da Trekking con suola Vibram • Pantaloni lunghi da trekking in tessuto sintetico + pantaloncini corti oppure quelli che si dividono in due. • Maglia intima leggera a maniche corte o lunghe. • Pile tecnico media pesantezza • Giacca a vento impermeabile (guscio Gore-Tex) • piumino leggero di scorta nel caso faccia particolarmente freddo. • Guanti interi leggeri per il freddo. • Berretto leggero per il freddo. • Occhiali da sole, berretto da sole,(facoltativo) crema solare. • Prevedere anche un cambio completo da tenere nello zaino nel caso si prenda acquazzoni (pantaloni leggeri, maglia di ricambio, pile di ricambio) PER IL RIFUGIO: • Sacco lenzuolo o sacco a pelo per la notte • Lampada frontale • Spazzolino piccolo con dentifricio piccolo • Piccolo asciugamani con sapone • In tutti i Rifugi possibile farsi la Doccia a pagamento. MATERIALE PER LA FERRATA: • Il materiale tecnico, casco, imbrago, kit ferrata, guanti da ferrata, saranno forniti dalla Guida Alpina (compresi nel prezzo) nel caso uno abbia il proprio materiale può portarlo.