fbpx

Film a tema ambientale in streaming gratis

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest

Una ricca selezione di film in streaming gratuito sui temi di sostenibilità ed ecologia. Tematiche “Green” al centro del dibattito ecologista: Natura, salvaguardia dell’Ambiente, buone pratiche ambientali, cambiamenti climatici, antropizzazione, nuovi possibili modelli di sviluppo.. Temi esplorati attraverso film-documentari internazionali per contribuire alla promozione della cultura ambientale.

Tornare alla “normalità” delle passeggiate, del viaggiare, dell’andare all’Avventura… Certo che sì, Non vediamo l’ora!

Rispettare la natura in cammino

Peccato fosse proprio la “normalità” parte dell’equazione del problema, a diversi esponenti, che ha portato al risultato attuale. Cosa possiamo fare ora da casa? Molto, intanto cercare di capire, ed approfondire, il rapporto Natura-Uomo, ed il perché la salute del pianeta sia comunque correlata indissolubilmente alle nostre azioni ed alla nostra stessa salute (Coronavirus in primis). Come? per iniziare anche attraverso la visione di film qui proposti, selezionati dal Festival CinemAmbiente di Torino.

I MIGLIORI FILM-DOCUMENTARI SU AMBIENTE E RAPPORTO UOMO-NATURA

Per tornare a vivere post Covid-19, ed andare all’Avventura con coscienza, dobbiamo quindi prendere consapevolezza delle variabili che sono in gioco per il difficile equilibrio dell’ecosistema, di cui facciamo parte.

Per comprendere le dinamiche di questo equilibrio, il Festival CinemAmbiente di Torino ci viene in aiuto, con l’iniziativa CinemAmbiente a casa tua regalandoci così una selezione in streaming gratuito dei migliori film-documentari ambientali a livello internazionale. Ecco dunque i trailer dei film selezionati, così da scegliere quali vedere (se non tutti). I film sono visibili gratuitamente, grazie al sito del Festival, cliccando direttamente sul titolo di vostro interesse (film in lingua originale ma sottotitolati in Italiano). Attenzione dunque alla programmazione della rassegna!

Ogni tre giorni un nuovo titolo, da venerdì 3 aprile sino al 26 aprile (alcuni di questi rimarranno comunque visibili gratuitamente anche dopo l’iniziativa)

L’elemento umano (The Human Element) 3-5 Aprile

di Matthew Testa (USA 2018, 80′)

Il doc-film segue il fotografo attivista ambientale James Balog mentre indaga gli elementi vitali:
Terra, Acqua, Aria, Fuoco ed Umanità.
Un viaggio attraverso gli Stati Uniti: dagli uragani, ai futuri villaggi di pescatori sommersi, incendi in California…

La bugia verde (The Green Lie) 6-8 Aprile

di Werner Boote (Germania 2018, 97’)

Cit. del regista: “When you shop with a conscience, you don’t save the world, you save the corporations”.
Un’indagine sullo sviluppo dell’economia sostenibile e sulla comunicazione “greenwashing” di certe imprese, inoltrandosi tra le politiche ingannevole delle aziende e delle loro conseguenze, come in Brasile ed Indonesia.

Dusk Chorus – Basato su frammenti di estinzioni 9-11 Aprile

di Nika Saravanja e Alessandro d’Emilia (Italia 2016, 60’)

Dal progetto multidisciplinare Fragments of Extinction del compositore David Monacchi,
veniamo catapultati in un viaggio sonoro nella foresta amazzonica dell’Ecuador;
alla scoperta di un patrimonio sonoro, registrato per la prima volta in 3d, probabilmente destinato a scomparire.

Oceani, il mistero della plastica scomparsa (Océans, le Mystère plastique) 12-14 Aprile

di Vincent Perazio (Francia 2016, 53′)

Documentario che indaga la nascita di un nuovo ecosistema, formato da microparticelle tossiche: “la plastisfera”. Solo l’1% infatti della plastica riversata negli oceani raggiunge le coste o rimane tra i ghiacciai,
del restante 99% restante si sa ben poco. Dove si trovano queste particelle?

Ultima chiamata (Last Call) 15-17 Aprile

di Enrico Cerasuolo (Italia 2013, 90’)

Quarant’anni dopo il primo rapporto sui Limiti dello Sviluppo (1972), commissionato al Mit dal Club di Roma, abbiamo inevitabilmente oltrepassato il limite?!

Il sorriso del gatto 18-20 Aprile

di Mario Brenta, Karine de Villers (Italia 2018, 60′)

Come il sorriso e la frase enigmatica del gatto di Alice nel paese delle meraviglie:
«Tutto dipende da dove vuoi andare»
Uno sguardo della realtà tra i contrasti e dicotomie odierne della società occidentale.

Ladri di tempo. Il tuo tempo è il loro business (Time Thieves. Your Time is their Business) 21-23 Aprile

di Cosima Dannoritzer (Spagna, Francia 2018, 52′)

Una tra le risorse di cui ci si lamenta per la scarsità è il Tempo.
Quanto Tempo “sprechiamo” tra gli automatismi moderni preposti dalle aziende?
Un’indagine per riflettere sul valore del tempo e dell’impatto sulle nostre vite.