Kit artva pala e sonda. Quando è obbligatorio

@francescovalentinuzzi

Kit artva obbligatorio?

Artva, pala e sonda sono dispositivi obbligatori per legge dopo lo sfortunato evento accaduto a dei cispolatori alle pendici del Monte Velino, Abruzzo, nel 2021. Il 1° gennaio 2022 è entrato in vigore il decreto legislativo che introduce l’obbligo di artva, pala e sonda anche nelle attività escursionistiche, incluse ciaspolate, in condizioni di presenza di un pericolo valanghe.

Il decreto lascia molto spazio all’interpretazione. Nel caso in cui una località sia sprovvista di un bollettino valanghe (ormai quasi ogni località montana è coperta dal servizio) ed in presenza di pericolo valanghe basso, risulterà difficile capire quando l’obbligo è imposto.

Consigliamo di seguire un corso sull’utilizzo di tali dispositivi e sulla prevenzione del pericolo valanghe. In questo modo potrai capire in autonomia se sei in presenza o meno di un rischio da valanga.

Puoi consultare il bollettino valanghe su questi siti. Se non sei in grado di leggerlo, ti consigliamo di chiamare l’ufficio guide alpine più vicino e chiedere consiglio:

  • AINEVA (Associazione Interregionale di coordinamento e documentazione
    per i problemi inerenti alla neve e alle valanghe)
  • Meteomont (Servizio nivologico gestito dal corpo forestale). Utile in Appennino.

Arva o Artva

Non ci sono grosse differenze tra Arva o artva se non per colpa di un piccolo incidente diplomatico.

Una delle ditte che produce tali dispositivi, che è francesce, ha registrato il nome Arva. Nessun problema, visto che la stessa ditta ha subito acconsentito all’utilizzo dell’acronimo in Italia per identificare il dispositivo nelle dichiarazioni ufficiali. I tedeschi e gli austriaci lo chiamano “LVS”; i francesi “DVA” e gli americani “avalanche tranceiver” o “beacon”.

In risposta a questo fatto però la Ortovox ha accusato l’Italia di pubblicità occulta. Da quel momento, il dispositivo in italia viene identificato con l’acronimo ARTVA (apparecchio per la ricerca di travolti in valanga).

Noleggio kit artva, pala e sonda

Artva, pala e sonda dal 2022 sono obbligatori. In precedenza venivano utilizzati solo da sci alpinisti e la richiesta per un noleggio era molto bassa. Diversa la situazione odierna. Le case produttrici di tali dispositivi non riescono a soddisfare la domanda del prodotto per la vendita. Risulta quindi abbastanza difficile trovare noleggi anche nelle più grandi città Italiane.

Di seguito puoi trovare un elenco di posti dove poter noleggiare il kit artva, pala e sonda in base alla regione: